“ONE DAY” PER LA REGIA DI FABRIZIO ARCURI ALLA VOLONTE’

Lo spettacolo di Magdalena Barile/Accademia degli artefatti andrà in scena il 18 e 19 luglio presso il teatro di posa della Scuola, alle ore 19.

Giovedì 18 e venerdì 19 luglio alle ore 19 sarà presentato presso il teatro di posa della scuola Volonté lo spettacolo “One day– finalmente vivere servirà a qualcosa” di Magdalena Barile/Accademia degli artefatti, con la regia di Fabrizio Arcuri.

One day è la documentazione di un’utopia: quella di rappresentare uno spettacolo lungo un giorno, cioè 24 ore. L’idea consiste nel creare un gigantesco affresco della vita di questi ultimi anni, tutta concentrata nello spazio tempo di un teatro e di 24 ore di spettacolo.

In questa versione, dalla durata di circa un’ora e mezza, verranno rappresentati alcuni episodi di questo dramma epico in cui i protagonisti sono gli attori ma soprattutto il pubblico che li guarda.

Lo spettacolo è nato da un laboratorio teatrale condotto dal regista, rivolto ai neodiplomati del corso di Recitazione del Triennio 2016-2019 della Scuola Volonté.

Gli interpreti sono Michele Valerio Legrottaglie, Alessandro Fasulo, Lia Grieco e Gelsomina Pascucci.