Mattador8Matteo Caenazzo era un giovane studente di cinema triestino scomparso prematuramente, che studiava con l’intento di intraprendere la professione di sceneggiatore. Per ricordarlo l’associazione culturale Mattador dedica da otto anni il Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR alla sua memoria. Il festival nasce, infatti, allo scopo di promuovere i giovani talenti che vogliono iniziare un percorso professionale nell’ambito della scrittura cinematografica, offrendo la possibilità di sviluppare i propri progetti lavorando a contatto con tutor professionisti.

Se hai un’età compresa tra i 16 ed i 30 anni e sei interessato a partecipare, hai tempo fino al prossimo 15 Aprile per candidarti ad una delle sezioni del concorso. I Premi in palio sono:

  • 5.000 euro per la migliore sceneggiatura per lungometraggio, con la possibilità di vedere pubblicato il proprio lavoro nella collana Scrivere le immagini. Quaderni di sceneggiatura;
  • una “Borsa di formazione” per i finalisti della sezione al miglior soggetto e 1.500 euro al miglior lavoro di sviluppo al termine del percorso formativo;
  • il supporto formativo e la realizzazione del cortometraggio tratto dalla sceneggiatura vincitrice CORTO86 per la migliore sceneggiatura per cortometraggio;
  • una “Borsa di formazione” per il vincitore della sezione alla migliore storia raccontata per immagini DOLLY e 1.000 euro alla fine del percorso formativo, assegnati in base all’impegno e al risultato del tirocinio.

Si potrà presentare una sola opera. Il regolamento e i moduli di iscrizione delle diverse sezioni si possono scaricare dal sito internet dell’Associazione. Non è prevista una quota di iscrizione.

Per maggiori informazioni:
Associazione Culturale Mattador
Via del Vignola 4, 34141 Trieste – Italia
tel. : +39 329 2153114 – fax: +39 040 2600052

Email: info@premiomattador.it

[Fonte: www.premiomattador.it ]