L’EREDITA’ DI ORAZIO COSTA

Omaggio a Roma, il 4 novembre, a uno dei grandi esponenti del teatro del Novecento.


Maestro, tra gli altri, di Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Gian Maria Volonté e Luca Ronconi, Orazio Costa è stato, oltre che regista, uno dei massimi esponenti della pedagogia teatrale del Novecento. In occasione del ventennale della sua scomparsa, Costa e il suo “metodo mimico” saranno ricordati a Roma nell’iniziativa Fammi un cielo sereno.

L’eredità di Orazio Costa, lunedì 4 novembre 2019, alle 18.30, presso il Teatro Basilica (piazza di Porta S. Giovanni, 10), con la partecipazione di alcuni dei suoi allievi più eccellenti: Fabrizio Gifuni, Roberto Herlitzka , Pietro Biondi, Chiara Cajoli, Andrea Trovato; e con letture di Giulio Forges Davanzati e Valentina Territo. Modera l’incontro Lorenzo Gelardi, cui si deve anche l’organizzazione dell’incontro.