La Scuola

Il profilo istituzionale

La Scuola d’Arte Cinematografica “Gian Maria Volonté” è un Centro di formazione professionale della Regione Lazio, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo e gestito tramite convenzione dalla
società regionale Lazio Crea. Essa offre un percorso formativo gratuito di durata triennale dedicato alle principali aree tecnico-artistiche che concorrono alla realizzazione di un film.

La Governance

REGIONE LAZIO

Attività di indirizzo e programmazione strategica

Nicola Zingaretti, Presidente

Claudio Di Berardino, Assessore al Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola e diritto allo studio universitario, Politiche per la ricostruzione

Elisabetta Longo, Direttrice della Direzione regionale Istruzione, Formazione, Ricerca e Lavoro

 

LAZIOcrea SpA – Ente gestore del progetto formativo 2019/22

Governance complessiva e gestione delle attività

Luigi Pomponio, Presidente e Amministratore delegato di LAZIOCrea SpA

Giuseppe Tota, Direttore Direzione Sviluppo e Promozione del Territorio

Roberto Raffi, Dirigente dell’Area Promozione del Territorio – Responsabile della gestione

Andrea Pelloni, RUP

 

Funzioni di coordinamento e raccordo con la Direzione regionale competente

Giusi Miccoli, General manager

 

Funzioni di ideazione e direzione del progetto formativo e delle attività istituzionali connesse

– Coordinamento artistico e didattico

Valerio Mastandrea, Presidente del Comitato Tecnico Scientifico

Daniele Vicari, Direttore artistico

Antonio Medici, Coordinatore generale del progetto

Paola Sangiovanni, Coordinatrice dei tirocini curriculari e dei rapporti con l’industria audiovisiva

Eros Achiardi e Marco Neri, Curatori delle attività didattiche

 

Funzioni di coordinamento del personale di Capitale Lavoro SpA

Giorgio Marini, Dirigente

Il Personale

Attività di presidio istituzionale regionale presso la sede della Scuola Volonté

Sergio Barbagallo, Responsabile del Centro di formazione professionale (Regione Lazio)

Romano Puglisi, segreteria del Centro (Regione Lazio)

 

Attività di gestione del progetto

Segreteria didattica: Beatrice Colombi (LAZIOcrea), Silvana Costantini (Capitale Lavoro), Massimiliano D’Ambra (Capitale Lavoro), Andrea Vendittelli (LAZIOcrea)

Segreteria tecnica e amministrativa: Laura Antonini (LAZIOcrea), Tatiana Canali (LAZIOcrea), Andrea Pelloni (Coordinatore Rendicontazione e Monitoraggio LAZIOcrea), Sonia Rustici (LAZIOcrea)

Ufficio informatico: Alessio Flammini (Capitale Lavoro)

Gestione del magazzino delle attrezzature e dei materiali di scena: Giovanni Spagnoli (Capitale Lavoro)

Supporto alle attività di comunicazione istituzionale e organizzazione didattica: Alessandro Arfuso

 

Per la gestione operativa del progetto formativo 2019/22, LAZIOcrea SpA si avvale dell’affiancamento per 30 mesi del personale di Capitale Lavoro SpA, società in house providing della Città metropolitana di Roma Capitale, Ente attuatore del precedente triennio formativo (2016/19) che ha sottoscritto un’apposita convenzione con Regione Lazio per attività di supporto al progetto triennale 2019/22.