Dopo più di mezzo secolo, il fascio di luce tornerà ad uscire dalla feritoia della cabina di proiezione.  A Trastevere riapre una piccola sala cinematografica all’interno della Scuola Regina Margherita, scuola pubblica dal 1888.  Lì si conserva ancora il proiettore cinematografico a pellicola, con l’originario sistema di raffreddamento ad acqua e lanterna a carboni. Leggi il comunicato stampa

Il teatro/cinema è una testimonianza tangibile del valore storico e culturale del teatro e del cinema nella programmazione didattica delle prime scuole del Regno d’Italia. La restituzione alla collettività della sala consentirà di programmare rassegne e incontri sul cinema.

L’inaugurazione della sala sarà caratterizzata da un fitto programma di eventi che avrà inizio il prossimo 18 dicembre. Visualizza il programma